I benefici dei pistacchi

i benefici del pistaccchio

“Nella botte piccola c’è il vino buono”.

Questo famosissimo detto è davvero calzante quando si vuole parlare di qualcosa dalle piccole dimensioni ma che intrinsecamente è ricco di proprietà, proprio come il pistacchio, prodotto di eccellenza siciliano, piccolo nell’aspetto ma dalla grande versatilità

Il pistacchio, in cucina infatti viene usato in molteplici combinazioni. Nella sua forma pura, così come si trova in natura, può essere mangiato come snack fugace.

Può essere trasformato in una crema da spalmare, può essere triturato e i suoi granelli, essere utilizzati per guarnire dolci, si possono ottenere  creme per ripieni, glasse; la sua consistenza viene utilizzata anche per la realizzazione di torroni e gusti di gelati. Insomma, con il pistacchio, innumerevoli sono le ricette che possono essere realizzate e tutte qualitativamente molto valide.

Buono e salutare

Oltre alla bontà, il pistacchio ha dalla sua il fatto di avere grandissime proprietà che danno molti benefici sia al corpo che alla mente. Vediamone insieme qualcuno.

I pistacchi  per esempio sono ricchi di vitamine e sali minerali che incidono positivamente su alcune patologie. Prima di tutto sono perfetti per contrastare l’invecchiamento della pelle, posseggono tante fibre, e quindi si rivelano importanti per chi ha problemi di stitichezza.

Un consumo moderato di pistacchi tende inoltre ad incidere positivamente sulla vista, e si riducono i livelli di colesterolo, nel sangue permettendo così di prevenire rischi all’apparato cardiovascolare.

Attenzione

Tanti benefici si, ma è importante sapere che i pistacchi devono essere mangiati con una certa moderazione ( secondo alcuni esperti non bisogna superare i 30 grammi giornalieri) per diversi motivi. Non va dimenticato infatti che sono un alimento molto calorico, quindi chi segue un regime alimentare rigido non deve abusarne.

Infine il loro consumo deve essere limitato anche a chi soffre di diabete e ipertensione arteriosa.

La regola è dunque, pistacchi si, ma da mangiare con moderazione.

 

Lascia un commento